E’ arrivata a londra la prima gelateria all’azoto liquido mobile

churn2 gelateria alla'zoto liquido mobile

Installazione pop-up (cioè a tempo) a Londra per l’americana Churn2 Superior Ice Cream, la prima gelateria all’azoto liquido mobile perchè installata in un container.
Rimarrà posizionata fino al 30 agosto presso i cortili della Sommerset House (The Edmond J. Safra Court, metro Temple) l’imponente edificio sullo Strand (una delle arterie principali di Londra che sbuca in Trafalgar Square) sede di mostre e ed esposizioni artistiche e culturali.

container  gelateria all'azoto liquido gelato
Il gelato viene realizzato al momento utilizzando l’azoto liquido (nitro) che viene inserito direttamente in tre mantecatori/planetarie di progettazione americana.

Una volta scelta la dimensione della coppetta (small a 2,50£ e regular a 3,70£) si potranno scegliere tra le i due gusti a disposizione che cambieranno ogni settimana, con proposte che spaziano dalla cheesecake alla fragola, al limone e basilico oppure al cioccolato e cocco.

container mobile gelateria all'azoto liquidoChurn2 è stata ideata dall’americano Ash Chan, imprenditore del settore gastronomico e proprietario dei ristoranti giapponesi Eat Shabu in California.
E’ la prima volta che questa gelateria solca l’oceano e dal Massachussetts (Cambridge) arriva in Europa.
L’idea alla base del progetto?:
‘..una nuova piattaforma che porti una cucina innovativa in locations curiose’

[credit: londonpopups.com, scandilondoner.com| immagini: churn2, candilondoner.com]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *