Gelato Festival 2015 dei record con ben 20 tappe in Italia e all’estero

gelato festival 2015

E’ ripartito lo scorso weekend  da Firenze, la città dove è nato, il Gelato Festival 2015.

Un’edizione che si preannuncia molto corposa con un calendario che riunisce ben venti città (alcune da confermare) da qui alla finalissima di ottobre.
Tra le novità più interessanti il doppio appuntamento in Sicilia (Catania e Palermo), lo sbarco a Londra e le new entry Parma e Riccione.
Confermato come direttore tecnico del Festival Antonio Mezzalira (appena visto nelle vesti di giudice della nuova trasmissione televisiva sul canale Real Time Best in Town, dedicata al gelato QUI la trasmissione completa), che però si alternerà con l’ex direttore di due edizioni fa, Giorgio Zanatta.tappe gelato festival 2015

Sul fronte sponsor rimane l’abbinamento con Ferrero che ripresenta il suo gelato alla Nutella (lo stand è tra i più gettonati al Festival) e arriva Pernigotti con l’Amor, gusto ispirato allo snack Amor&Pleasure, partnership annunciata dalla presenza al Sigep di Rimini 2015 del laboratorio di gelateria mobile Buontalenti, utilizzato proprio dall’azienda piemontese (ora in mani turche) per rifornire il proprio stand. A Firenze era presente anche Fabbri con un gusto che non poteva non essere dedicato alla sua Amarena.

Parte tecnologica affidata a Bravo per quanto riguarda i mantecatori, LaboGroup per le vetrine, e Gelco fornitore di materie prime e semilavorati .
Nuova la partnership sviluppata con MIG, la Mostra Internazionale del Gelato di Longarone (Belluno), mentre rimane confermata quella che coinvolge i social media,  con APPGelato che sarà l’applicazione mobile ufficiale del Festival.gelatieri firenze gelato festival prima tappa

Una prima tappa all’insegna della fiorentinità, con otto gelatieri selezionati tra quelli di Firenze e dell’hinterland, sui cui hanno primeggiato nel concorso Giampiero Burgio e Cinzia Otri.
Anche in questa occasione molti sono stati i laboratori del gusto con protagonisti, tra gli altri, Silvana Vivoli, Vetullio Bondi e Tony Cafarelli, a cui si poteva accdere dopo aver acquistato le gelato card (a 5 €) valide epr gli assaggi nei vari stand.
Il Gelato Festival ha il patrocinio di Expo Milano 2015.
 Il tour toccherà il capoluogo lombardo ben due volte (Expo in città, dal 28maggio al 7 giugno e dal 3 al 13 settembre) e all’esposizione mondiale è stato dedicato un gusto, realizzato con mango, kiwi e fragola, per riprendere i colori del logo.

Prossima tappa nell’inedita cornice di Parma dal 7 al 10 maggio.

Ulteriori informazioni sul sito www.gelatofestival.it

[immagini Gelato Festival/facebook]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *