La prima Swet Bike, bicicletta dei gelati, di Grom debutta ad Expo 2015

grom sweet bike carrettino dei gelati

Debutta ad Expo 2015 Milano la prima bicicletta dei gelati di Grom.

Come si può intravvedere dalla foto (e da molte altre che stanno circolando in rete) i timori che il complesso espositivo non fosse completato del tutto all’inaugurazione di oggi erano fondati.

Il gelato di Grom  sarà una presenza importante durante i sei mesi di Expo, con ben tre postazioni di vendita.
La prima, più grande, sarà il chiosco poco distante dal Decumano (uno dei due assi viari principali dell’esposizione) che sarà circondato da un giardino di circa 250 metri quadrati, sfruttato per svolgere attività ludiche e formative.
Qui saranno in vendita, accanto ai gelati, anche granite e i nuovi ghiaccioli di frutta fresca.
grom sweetbike frigonord
Gli incontri presenteranno la filosofia alla base dell’azienda agricola Mura Mura, oltre ad appuntamenti didattici sul gelato organizzati in collaborazione con i  maestri della Carpigiani Gelato University.
La seconda postazione vedrà protagonista l’Ape gelato di Grom, realizzata da Veicoli Speciali di Torino e inizialmente pensata per la vendita a Parigi, e infine la postazione con la bicicletta gelato, la Sweet Bike prodotta dalla veronese Frigonord

Periodo frizzante per Grom che ha da poco inaugurato un punto vendita a Hollywood e da fine marzo ha iniziato l’espansione in Medio Oriente, con l’apertura del primo store a Dubai all’interno del BoxPark, uno dei nuovi distretti urbano dove ha trovato subito la concorrenza di un’altra catena di gelaterie, l’inglese DriDri dell’italiano Adriano De Petrillo. A breve lo sbarco in Indonesia, a Giacarta, mentre si registra l’arretramento in Giappone con la chiusura di alcuni negozi (rimane solo quello di Osaka) ma dove si stanno testando le nuove confezioni per quello che sarà il primo gelato italiano venduto nel canale GDO.

mappa expo 2015 gelato grom[immagini @CarlottaGirola, Frigonord, Urbanfile.org]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *