Olimpiadi del Gelato: a Roma la prima tappa del Gelato World Tour

il pubblico ella 1^ tappa del Gelato World Tour - Roma 3-5 maggio 2013

il pubblico della 1^ tappa del Gelato World Tour – Roma 3/5 maggio 2013

8 tappe, 5 continenti, 16 concorrenti, un solo vincitore: questi i numeri del Gelato World Tour, la manifestazione creata da Carpigiani e Sigep Rimini partita oggi da Roma nella cornice della terrazza del Pincio con l’obiettivo di incoronare il World’s Best Gelatiere (il gelatiere più bravo al mondo).

Dopo Roma, il concorso si sposterà a Chicago negli Stati Uniti, per poi sbarcare in Spagna (Valencia), Germania (Berlino), Sud America (San Paolo), Asia (Shanghai), Medio Oriente a Dubai e Oceania a Sidney, così da arrivare tra più di un anno alla finalissima del settembre 2014 a Rimini, dove tutti i vincitori delle fasi nazionali si scontreranno per ottenere l’ambito trofeo.

Vito Carmine Caloger

Vito Carmine Calogero @Gelato World Tour

Una vera e propria Olimpiade del Gelato che nella tappa italiana (main sponsor Ifi e Mec3) vedrà i 16 maestri gelatieri italiani che hanno passato le selezioni sfidarsi a colpi di coni e coppette ricolme dei loro ‘cavalli di battaglia’, i gusti gelato che più li rappresentano, preparati direttamente nel grande villaggio del Gelato sorto per l’occasione.
Questi i magnifici 16:

  1. Vito Carmine Calogero, Gelateria Bella Blu (Polignano, BA)– Gusto: Mandorla quattro stagioni
  2. Maria Annunziata Carbè, Pasticceria Gelateria 2000 (Ellera Umbra, PG)– Gusto: Gelato d’autore
  3. Marco Ciampini, Ciampini (Roma)– Gusto: Tartufo
  4. Enzo Crivella, Kriò gelatocaffè (Salerno) – Gusto: Pane e marmellata
  5. Giuseppe Cuti, Al gelatone (Palermo) – Gusto: Zammù
  6. Raffaele Del Verme, Di Matteo (Torchiara, SA) – Gusto: Fichi al Cioccolato
  7. Giuseppe Lancierini, Gelateria Fiore (Suzzara, MN) – Gusto: Pistacchio
  8. Francesco Mastroianni, Il Cantagalli (Lamezia Terme, CZ)– Gusto: Cuor di Brontolo
  9. Antonio Mezzalira, Golosi di natura (Gazzo Padovano, PD)– Gusto: Patavino
  10. Emanuele Montana, Retrò (Roma)– Gusto: Delizia all’arancia
  11. Santo Musumeci, Gelateria Santo Musumeci (Randazzo, CT)– Gusto: Oro verde di Sicilia
  12. Mauro Serani, Gelateria Bruno.com (Antrodoco, RI) – Gusto: Torta di mele
  13. Luigi Tirabassi, Gelato e Cioccolato (Subiaco,RM)– Gusto: Crema al GrandMarnier e marmellata d’arancia
  14. Francesco Dioletta, Gelateria Duomo (L’Aquila)– Gusto: Sapori aquilani
  15. Antonio Ravese, Paradise (Gioia Tauro, RC) – Gusto Paradise
  16. Fardin Khosravi, S. M. Maggiore (Roma)– Gusto: Cioccolato fondente
Antonio Mezzalira @GelatoWorldTour

Antonio Mezzalira @GelatoWorldTour

Prima tappa del Gelato World Tour che vedrà all’opera una giuria d’eccezione formata da Luciana Polliotti (giornalista e studiosa di storia del gelato artigianale e della gastronomia), Alfredo Tesio (Coordinatore Gruppo del Gusto dell’Associazione della Stampa Estera in Italia), Rossend Domenech (Consigliere Direttivo Associazione della Stampa Estera in Italia), Nicola Netti (Presidente Comitato Gelatieri), Eleonora Cozzella (Giornalista de l’Espresso), Sergio Colalucci (Gelatiere e docente di Gelateria Artigianale, Vincitore Coppa del Mondo della Gelateria nel 2006), che designerà il vincitore del concorso.

Maria Annunziata Carbè @Gelato World Tour

Maria Annunziata Carbè @Gelato World Tour

Durante il weekend romano sarà inoltre possibile assistere a mini-lezioni sull’Arte del Gelato tenuti dai docenti della carpigiani University, assistere dal vivo alla preparazione dei gusti in concorso, assistere alla preview mondiale del documentario “Gelato is Magic”, incentrato sul magico mondo del gelato artigianale girato dal regista, Wolfgang Achtner, scoprire il nuovo catalogo del Gelato Museum curato da Luciana Poliotti nonchè partecipare all’Officina del Gelato Gastronomico “I trend del futuro”, condotta dal maestro gelatiere Sergio Colalucci.

Mario Serani stand @Gelato World Tour

Nota di merito: il ricavato del 10% dell’incasso delle ‘Gelato card’ che permetteranno al pubblico di degustare i gelati in corcorso, permettendo di partecipare alle votazione e all’estrazione di alcuni premi, verrà donato all’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma.

Gelatieri @GelatoWolrdTour

Gelatieri @GelatoWorldTour

Pronostico?
Difficile perchè dipenderà molto dal peso che avrà il voto della giuria popolare. Ricordiamo in fatti che la giuria tecnica invece premierà valutando per ogni singolo concorrente la creatività del gusto proposto come cavallo di battaglia (il gusto utilizzato durante la Tappa), la reputazione / fama, gli anni di attività, la formazione professionale e la filosofia produttiva.
Scorrendo la lista dei partecipanti, al netto dei gusti che presenteranno, azzardo un poker di nomi per i primi posti: Musumeci, Mezzalira, Tirabassi, Del Verme.

Il programma completo e ulteriori informazioni sul sito  www.gelatoworldtour.com

[immagini Ansa.it | facebook Gelato World Tour |facebook Mario Serani | facebook Golosi di Natura]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *