I primi prezzi della Nocciola: 200 euro il quintale la Piemonte, 170 euro la Tonda Gentile Romana

raccolta meccanica delle Nocciole

AGGIORNAMENTO SETTEMBRE 2014: l’aumento dei prezzi in seguito alle gelate in Turchia – CLICCA QUI

Cominciano ad arrivare le prime quotazioni della Nocciola Piemonte e i dati di raccolta della Tonda Gentile Romana dal Lazio, precisamente dalla zona della Tuscia in provincia di Viterbo (terza coltivazione per importanza, dopo grano duro e olivo) che ha il primato nazionale per quantitativi prodotti . Continua a leggere

Nocciola del Piemonte: nell’Astigiano è cominciata in anticipo la raccolta

noccioleti

noccioleti nelle Langhe

Mentre è in svolgimento la 58° sagra della Nocciola Piemonte IGP  a Cortemilia in provincia di Cuneo, il quotidiano LaStampa nell’edizione di Asti di venerdì scorso ha puntato i riflettori sulla provincia vicina, dedicando spazio alla Nocciola di Langa astigiana (la trilobata, sia certificata IGP o meno), ormai diventata una delle principali coltivazioni della zona essendo arrivata a contare ben 3mila ettari di noccioleti. Continua a leggere

Gelato al supermercato in nuovi formati: metà formato al doppio del prezzo

barattolino sammontanaA prima vista sembra che il gelato al supermercato punti a raggiungere il consumatore abituale delle gelaterie artigianali, proponendo coppette da una grammatura monoporzione più facile da consumare, ma rimanendo sempre abbondante per una sola persona.
Con i nuovi formati da 210 grammi Algida (con il marchio Carte d’Or, peraltro oggetto di una campagna di rilancio) e Sammontana dimezzano in pratica l’usuale contenitore che si è sempre trovato nei freezer della grande distribuzione ( ribattezzato dall’azienda toscana con invidiabile bravura e fortuna barattolone) passando dal tipico mezzo kilo (500 grammi) al più semplice 210 grammi. Continua a leggere